sostenibilità

Il post-pandemia ha risvegliato la coscienza sostenibile in buona parte delle aziende di comunicazione, ma non tutte sono in grado di “ricostruire “ la propria identità individuando i punti di forza e le giuste opportunità.

 La pandemia ha senza dubbio segnato un punto di svolta per la comunicazione aziendale: molte realtà si sono reinventate e in quest’ottica hanno puntato sul tema della sostenibilità come chiave del successo della propria attività. 

Amanda Powell-Smith, Ceo di Forster Communications, in questo saggio vuole aiutare le aziende ad individuare i punti di forza e le opportunità per una “migliore ricostruzione della propria identità.

 In questo saggio, si prova a delineare un percorso, dove ben 4 domande precise rappresentano le tappe da raggiungere:

 1)COSA STAI FACENDO?

2)PERCHÉ

3)IN CHE MODO?

4) AGISCI ORA?

 

 

Anche Forster Communications è membro attivo del Gruppo Internazionale dedicato alla sostenibilità, di cui anche Mediatyche è socia, e nato in seno a TheNetworkOne. Lavorando in sinergia con diversi Paesi e unendo le competenze di ciascuna agenzia, l’obiettivo principale del Gruppo Internazionale rimane la diffusione e l’educazione sui temi della sostenibilità.

 

Per saperne di più su come rendere più sostenibile la tua azienda, leggi qui il saggio:  https://thenetworkone.com/sustainability/leading-sustainably-new-priorities-for-corporate-communications/