le top news su milano, 12 aprile

Buongiorno e buon caffè a tutti

L’ex ministro del governo Letta Enzo Moavero Milanesi sarà l’ambasciatore che sosterrà in Europa la candidatura di Milano come nuova sede del’Agenzia del Farmaco. La nomina dovrebbe essere ufficializzata nel prossimo Consiglio dei ministri. Era stato il sindaco Sala a proporre al premier Gentiloni l’investitura di una figura di questo genere, “un responsabile del progetto a livello di relazioni intergovernative” aveva detto il sindaco. Milano sta lavorando e lavorerà per raggiungere questo obiettivo che, anche nella prospettiva di altri investimenti, è molto importante. Ne è convinto anche Roberto Maroni che ha dichiarato: “Per Ema ci stiamo muovendo tutti nella stessa direzione”, il governatore ha anche confermato la disponibilità del grattacelo Pirelli come sede temporanea per l’Agenzia.

Il sindaco Sala chiede lo stop del corteo che i militanti di estrema destra stanno organizzando al Campo 10 del Cimitero Maggiore il 25 aprile. Nei prossimi giorni il sindaco incontrerà prefetto e questore, nell’attesa le forze dell’ordine stanno studiando misure di sicurezza per evitare scontri. Dopo l’appello dell’Anpi, si mobilitano anche i parlamentari di Sinistra Italiana, chiedendo al ministro Minniti di intervenire.

Firmato a Palazzo Diotti il protocollo di un piano per aiutare le donne a denunciare le violenze subite. Il piano prevede tra le altre cose corsi di informazione a tappeto per tutti gli uomini delle forze dell’ordine in Lombardia, perché ogni donna vittima di violenza venga aiutata a denunciare il suo aguzzino anche quando, per paura, non è in grado di farlo da sola. Il protocollo è stato firmato da tutti i prefetti della regione e dall’assessore all’inclusione sociale Francesca Brianza.

In città arriva Tempo di Libri, da mercoledì 19 la prima edizione della kermesse che sfida Torino: 525 espositori a Rho-Pero e centinaia di scrittori coinvolti. Sul modello del Fuorisalone ci saranno poi eventi diffusi in tutta la città: cene letterarie, aperitivi con gli autori e incontri nelle biblioteche che resteranno aperte sino a mezzanotte.

Questa è Milano oggi, buona lettura.

Moavero per l’Ema, tocc all’ex ministro convincere l’Europa

Andrea Montanari, La Repubblica

La sfida al 25 aprile, il Comune chiede lo stop alla parata nera

Federica Venni, La Repubblica

Il Piano per aiutare le donne a denunciare le violenza

Zita Dazzi, La Repubblica

Milano, arriva Tempo di libri. Modello fuorisalone: 800 appuntamenti dal centro alla Fiera

Teresa Monestiroli, La Repubblica