Trova l’intruso! E aiuta l’ambiente. Mediatyche e Coreve per i baristi italiani

Mediatyche è lieta di presentarvi: Trova l’intruso! 

Trova l’intruso! è la nostra iniziativa per Coreve, il Consorzio per il recupero del vetro, per aiutare gli oltre 300mila baristi e ristoratori del nostro Paese a riciclare il vetro in maniera corretta. E’ un gioco che riprende la tradizione italiana della candid camera nei bar, resa celebre dagli sketch di Nanni Loy.

Il distinto signore che sorprendeva gli avventori del bar intingendo un cornetto nel loro cappuccino oggi veste i panni di un cameriere che chiede ai clienti di cambiare tavolino “perché sta arrivando l’assessore e vuole questo posto”, oppure contesta loro le ordinazioni (“l’alcool con questo caldo no”). La sorpresa non è minore, c’è chi si indigna e chi reagisce. Ma i volti più basiti sono quelli dei baristi veri che si trovano di fronte il professionale collega. 

E lei chi è?

“Sono l’intruso” 

A quel punto il gioco è svelato ma non del tutto, perché il famelico intruso inizia a interrogare gli operatori in modo spietato: dove si butta il vetro? E la ceramica? E il cristallo?

Risate, imbarazzi, risposte sbagliate nella maggior parte dei casi. 

Con Trova l’Intruso! vogliamo fare ridere gli italiani e vogliamo al tempo stesso spiegare con leggerezza e simpatia ai professionisti della ristorazione e dei locali pubblici come riciclare il vetro senza commettere errori. Spesso le tazzine e gli altri oggetti di ceramica vengono gettati assieme al vetro, e lo stesso succede con il cristallo. E così si rende difficile e costoso il riciclo del vetro.

Trova l’Intruso! è stata ideata da Mediatyche con Le Balene e con la collaborazione degli attori de Il Terzo Segreto di Satira.

E’ una iniziativa di comunicazione su più livelli, che comprende una comunicazione tradizionale, le lettere agli operatori, e l’utilizzo dei social e dei video virali.

Massimo Tafi, fondatore e amministratore di Mediatyche, spiega in questa intervista a Youmark come è nato Trova l’Intruso! alla base di cui si sono ricerche sul target e il mondo dei media che ci hanno fatto scegliere la satira e il buon umore per un tema importante nel campo della sostenibilità come il riciclo del vetro.

Ecco a voi uno dei video della campagna Trova l’Intruso! Consultate il sito www.trovalintruso.it per seguire lo svolgimento dell’intera campagna.