Le top news su Milano – Giovedì 22 gennaio

Buongiorno e buon caffè a tutti, milanesi e non

in questo giovedì piovoso, sulle prime pagine dei giornali milanesi tiene banco il discorso Expo. Dopo il punto sui cantieri, ora tocca a quello su chi lavorerà alla rassegna: sono infatti arrivate circa 200mila candidature per soli 5.853 posti disponibili. La lunga selezione procede. Sempre in previsione di Expo, il Comune ha deciso che il palazzo ex Ligresti nel quartiere Isola dovrà essere oscurato prima del suo inizio: si studia la possibilità di trasformarlo in un grande albergo. Infine, siamo oramai al taglio del nastro per la nuova autostrada Pedemontana: sabato aprirà il primo tratto.

Questa è Milano oggi. Buona lettura.

“Expo, in 200mila per 5.853 posti di lavoro”: il grande sogno dell’Esposizione universale a Milano. la possibilità di lavorare per sei mesi (retribuiti) nell’organizzazione dell’evento. Passando attraverso una lunga selezione.

Vai alla news

“Isola, Comune: demolite l’ecometro. Si pensa a un albergo di lusso”: trattative sul palazzo ex Ligresti. Il rudere incompiuto dovrà essere oscurato per Expo. Allo studio anche l’ipotesi di trasformatelo stabile in un grande albergo.

Vai alla news

“La nuova Pedemontana: sabato apre il primo tratto”: 4,5 chilometri tra l’uscita autostradale di Gazzada Schianno e la strada provinciale del ponte di Vdano Olona. Manca solo il taglio del nastro.

Vai alla news