MILANO OGGI, 1 DICEMBRE

Buongiorno a tutti,

“Non è proprio come avere l’Ema (Agenzia Europea del Farmaco)”, dice il sindaco di Milano Beppe Sala, ma l’annuncio di Goldman Sachs – una delle più grandi banche d’affari del mondo – di voler rafforzare la sua presenza a Milano con l’apertura di un nuovo ufficio, è una buona notizia per la città, frutto del post Brexit. Questa potrebbe essere solo la prima di una serie di “banche e società estere” a sbarcare a Milano.

Trecentocinquanta invitati stasera al museo dei Navigli per la prima cena di finanziamento della campagna di Giorgio Gori, candidato del Pd alle regionali lombarde. Ai tavoli ci saranno praticamente tutti i parlamentari del Pd eletti in Lombardia. Attesi anche il sindaco Sala e il ministro della Giustizia Andrea Orlando.

Inaugurato ieri lo shopping District di CityLife: i giochi di luce sulle torri hanno illuminato la serata, rinviata invece l’apertura del cinema Ateneo bis: la Commissione di vigilanza non ha dato l’autorizzazione per le sette sale, gli spettatori sono stati rimandati a casa.

 

Finanza e scienza, Milano attrae capitali mondiali

Sara Bennewitz e Alessia Gallione, la Repubblica

In 350 alla cena che finanzia la sfida di Gori

Andrea Senesi, il Corriere della Sera

Anteo bis, non è buona la prima apertura rinviata a Citylife

Simona Spaventa, la Repubblica

Citylife apre, ma l’Anteo no. Irregolarità e carte in ritardo

Gianbattista Anastasio e Nicola Palma, il Giorno

 

 

Questa è Milano oggi, buona lettura!