oggi a milano, 29 agosto

Buongiorno a tutti!

Dal primo all’11 settembre i genitori dei bimbi da zero a sei anni devono presentare la documentazione per poter iscrivere i propri figli a scuola. Per gli under 16 invece c’è tempo fino al 31 ottobre. In entrambi i casi serve il certificato vaccinale che può essere recuperato online nel Fascicolo sanitario elettronico. In alternativa serve un’autocertificazione, la richiesta di un appuntamento per vaccinarsi o un esonero del medico. Intanto i Comuni lombardi, attraverso Anci Lombardia (Associazione Nazionale Comuni Italiani), hanno chiesto ufficialmente alla Regione di attivare Ats (Azienda per la Tutela della Salute) affinché comunichi a tutte le famiglie lombarde la condizione vaccinale dei propri figli.

L’incontro di ieri tra il segretario dem lombardo Alfieri e il probabile candidato alle prossime regionali Giorgio Gori ha prodotto una serie di tematiche calde all’interno del Pd lombardo. La volontà è di costruire un’alleanza larga che includa Mdp, i civatiani e le frange più radicali. Sulle primarie l’attuale Sindaco di Bergamo si è detto possibilista e infine si scaglia contro la politica del Pirellone in tema vaccini.

Questa è Milano oggi, buona lettura.

 

Il rebus delle vaccinazioni, dai certificati online alle raccomandate: tutti i passi per non essere esclusi da scuola

Chiara Baldi, La Repubblica

I Comuni: l’Ats invii la documentazione alle famiglie

Chiara Baldi, La Repubblica

Il Pd, Mdp e l’incubo Sicilia: primarie a novembre, si tratta. E Gori apre il fronte vaccini

Andrea Senesi, Il Corriere della Sera