oggi a milano, 30 agosto

Buongiorno a tutti!

L’assessore regionale alla Sanità Gallera vara la proposta per porre fine alla diatriba scuola-vaccini. Lunedì presenterà la sua delibera per garantire, a partire dall’11 settembre, una proroga di 40 giorni per i genitori dei bambini che frequentano le scuole dell’infanzia e che non hanno ancora fatto le vaccinazioni. Nelle scuole milanesi però è caos tra i presidi che dovranno raccogliere i documenti e darli all’Ats (Azienda per la Tutela della Salute).

Ieri a Bergamo primo raduno del comitato di amministratori a favore del “Sì” al referendum sull’autonomia regionale. Una quindicina tra sindaci e presidenti di provincia di centrosinistra, o comunque lontanissimi dalle ragioni del “Sì” leghista. Alcuni di loro spiegano infatti che “dobbiamo batterci affinché il 22 ottobre prevalgano le nostre ragioni del Sì al di fuori delle bufale della Lega”. Parere opposto quello del capogruppo dem al Pirellone, Enrico Brambilla: “Scelta discutibile, io mi asterrò”. Caos tra le fila del Pd. 

Questa è Milano oggi, buona lettura.

 

Moratoria di 40 giorni per fare i vaccini. Il modello lombardo per i bimbi degli asili

Chiara Baldi, La Repubblica

Monta il caos a scuola: “Troppa confusione”

Claudia Zanella, La Repubblica

Gori lancia i sindaci per il Sì al referendum. E la mossa spacca il Pd

Andrea Senesi, Il Corriere della Sera