• Sort Blog:
  • All
  • News
  • Non categorizzato

le top news su milano, 30 maggio

Buongiorno a tutti! Adesso che Beppe Sala si prepara a tagliare il traguardo del suo primo anno con la fascia tricolore, i giudizi sul sindaco restano positivi:a promuoverlo, dandogli un voto da 6 a 10, è più di un milanese su due (il 52%). La maggior...

le top news su Milano, 5 aprile

Buongiorno e buon caffè a tutti Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ieri ha inaugurato il Salone del Mobile di Milano e poi ha visitato tre comunità sociali della città. Commentanto i due volti di Milano il Presidente ha affermato: “Qui vediamo un grande esempio della...

le top news su milano, 4 aprile

Buongiorno e buon caffè a tutti! Anche l’ultimo incontro tra Comune e sindacati non è servito a far rientrare lo sciopero dei mezzi proclamato da tutte le sigle per domani, dalle 8.45 alle 12.45. Quattro  ore di blocco in pieno Salone del Mobile che rischiano di...

le top news su milano, 15 settembre

Buongiorno e buon caffè a tutti. Pazienti truffati, moltiplicazione dei ticket, bandi su misura e cartelli tra aziende. Gli atti della commissione d’indagine del Pirellone guidata dall’ex generale della Guardia di Finanza Mario Forchetti sono stati trasmessi alla Procura di Monza per nuove ipotesi di reato...

The Times they are a-changin’

Sarà il Tè delle 5 a segnare la nuova rivoluzione nel giornalismo digitale? L'editoria online continua a non trovare un modello di business capace di rispondere alla crisi progressiva e irreversibile della carta stampata. In Italia, recentemente, il Corriere della Sera ha introdotto la formula del...

Appunti dal Quirinale – Berlusconi e il marketing politico.

La comunicazione politica è fondamentale quanto la sostanza politica. Il metodo del marketing in politica è stato introdotto in Italia su larga scala da Berlusconi e si è visto ieri con chiarezza come sia ancora maestro del gioco. Non gli è servito a impedire al...

Appunti dal Quirinale – Per ora contano le parole.

Prima che si contino le schede, per ora contano le parole. Tre quelle di ieri: forni, fluidità, mercimonio. La prima sa di  Prima Repubblica. “Due forni” fu l'espressione coniata da Andreotti per dire che la DC era libera di scegliere alleanze a destra o a...