le top news su milano, 24 gennaio

Buongiorno e buon caffè a tutti!

Per accattivare sempre più turisti Milano amplierà il numero delle “settimane” a tema della prossima primavera. Sarà un mese e mezzo di eventi fieristici quasi ininterrotti legati a doppio filo con la città. Si parte con Miart, fiera d’arte moderna, seguiranno la Bit, borsa del turismo e poi ancora Design week, Settimana del Libro e Week&Food.

Il tema dei vaccini rimane centrale: Venerdì l’Ordine dei medici apre a Milano uno dei primi processi in Italia contro uno dei dottori simbolo della battaglia per il No ai vaccini. Dario Miedico, epidemiologo, è il coordinatore del movimento italiano per la libertà di vaccinazione e la tutela dei diritti dei danneggiati da vaccino, che in sua difesa ha dichiarato: “Non sono contro i vaccini, spiego solo i loro rischi”.

Movimenti a Piazza Affari: Generali ha comprato a sorpresa i diritti di voto sul 3% di Intesa San Paolo, con una capitalizzazione di Borsa pari a oltre 40 miliardi di euro. La mossa è giunta dopo le indiscrezioni sull’interesse dell’istituto di credito a stabilizzare l’azionariato della compagnia. Ieri Generali ha chiuso in Borsa in forte rialzo (+3,9%).

Antonio Di Pietro ha deciso: a inizio marzo lascerà la guida di Pedemontana, giusto il tempo di trovare il nuovo direttore generale e approvare il bilancio 2016. Spiega Di Pietro: “Ho lavorato gratis per un anno, è giusto così per legge, ma la legge dice anche che un pensionato pubblico può lavorare senza retribuzione per massimo un anno, per questo lascio”.

Venerdì e sabato al congresso «RespiraMI-Air Pollution and our health» all’Università Statale di Milano saranno presentate nuove ricerche sulla correlazione tra picchi di polveri sottili e domanda di medicinali. L’allarme smog, spiegano i ricercatori, dovrebbe scattare al primo giorno di superamento del limite di Pm10 nell’aria, senza attendere i sette previsti dal Protocollo per l’aria. C’è un lungo elenco di patologie croniche — cardiache e polmonari — che a causa dell’inquinamento s’acuiscono facendo impennare i consumi di farmaci.

Questa è Milano oggi, buona lettura.

Milano amplia le “week” a caccia di turisti

Giovanna Mancini, Il Sole 24Ore

L’Ordine dei medici processa il paladino del “no” ai vaccini”

Elisabetta Andreis, Il Corriere della Sera

Generali a sorpresa compra il 3% di Intesa

Federico De Rosa, Il Corriere della Sera

“Prima il nuovo manager poi lascio Pedemontana”

Andrea Senesi, Il Corriere della Sera

Smog, aumenta l’uso di farmaci. Pronto lo stop ai diesel Euro 3

Paola D’Amico, Il Corriere della Sera