Oggi a milano, 8 gennaio

Buongiorno a tutti!

Cambio a sorpresa nel centrodestra, Maroni si ritira dalla corsa alle Regionali in Lombardia: il passo indietro del governatore riapre la partita per il candidato del centrodestra. La Lega, che vuole tenersi la poltrona di Palazzo Lombardia, punta su Attilio Fontana, ex sindaco di Varese. Forza Italia sembra essere d’accordo, ma c’è ancora la possibilità che che scenda in campo Mariastella Gelmini. Oggi il governatore spiegherà le ragioni del suo passo indietro: “motivi personali” la versione ufficiale, ma i ben informati parlano di mire romane, Palazzo Chigi compreso.

La scelta di Maroni può riaprire i giochi anche per i Democratici, che ora tornano a sperare nel recupero di una grande alleanza a sinistra. La sensazione di trovarsi di fronte a una Regione tornata improvvisamente contendibile, infatti,  è forte e spinge i Dem a rilanciare un messaggio a tutta la sinistra: “Ricostruire un’alleanza subito per sfruttare questa occasione”, come ha scritto in un messaggio Pierfrancesco Majorino, assessore alle politiche sociali.

Questa è Milano oggi, buona lettura.

Lombardia, Maroni lascia

Paola Di Caro, Il Corriere della Sera

Contropiede di Maroni, Fontana in pista

Pierpaolo Lio, Il Corriere della Sera

Maroni, la scelta che spiazza sul traguardo dell’autonomia

Andrea Senesi, Il Corriere della Sera

Caso Lombardia, Maroni si ritira: “Cambio vita”

Carmelo Lopapa, La Repubblica

Gori, la sfida è con Fontana. Il Pd: folle non essere uniti

Alessandra Corica e Federica Venni, La Repubblica

I Democratici tornano a sperare nel recupero dell’alleanza a sinistra “Ora più che mai folle essere divisi”

Alessia Gallione, La Repubblica

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.