le top news su milano, 26 settembre

Buongiorno e buon caffè a tutti.

La prossima settimana nascerà l’Ufficio per la legalità di Regione Lombarda; la delibera è già pronta. L’assessore alla Sanità Giulio Gallera spiega che servirà per raccogliere le segnalazioni delle varie Authority già esistenti (l’Agenzia per i controlli, l’Autorità anticorruzione, il Comitato per la trasparenza, l’Ufficio contro la corruzione) e come riferimento per i revisori dei conti e i responsabili dell’anticorruzione. Al di là della corruzione altri temi caldi interessano la Sanità, come quello della riforma voluta da Maroni – ancora sottoposta a un regime di sperimentazione da parte del Ministero della Salute – che stenta a decollare. “Ora la riforma entra nella sua fase operativa” ha affermato Gallera “l’obiettivo principale è una maggiore attenzione ai pazienti e ci stiamo muovendo in questa direzione”.

Daria Colombo è la nuova delegata del sindaco alle pari opportunità, ex capolista di Sinistra x Milano, ha firmato venerdì l’atto con cui accetta l’incarico. L’impegno per lei sarà quello di aprire una Casa delle Donne in ogni Municipio di Milano “un punto di riferimento a cui ogni donna possa fare riferimento per qualunque problema”. La neodelegata si impegnerà a promuovere una “rivoluzione copernicana che parta dalla scuole per l’infanzia” per cambiare la mentalità delle nuove generazioni sul tema del ruolo femminile nella società.

Sempre in tema pari opportunità, il comune di Milano è il comune italiano dove la nuova legge sulle unioni civili e le convivenze di fatto ha avuto maggiore presa. In due mesi sono state celebrate 26 unioni e altre 102 coppie sono in attesa.

 

Sanità, nasce un’altra authority “Controllerà i controllori”

Simona Ravizza, Il Corriere della Sera

Colombo e le Pari opportunità “ Sportelli-donne nelle Zone Irrisolto il nodo casa-lavoro”

Pierpaolo Lio, Il Corriere della Sera

Milano capolista delle unioni civili

Antonello Cherchi, Il Sole 24 Ore

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.