le top news su milano, 22 settembre

Buongiorno e buon caffè a tutti.

Ieri il premier Matteo Renzi si trovava a Milano, dove, al Museo della Scienza e della Tecnica, ha presentato il piano nazionale Industria 4.0. Si tratta di un piano triennale per cui il governo impegna 13 miliardi di risorse per permettere all’impresa di svilupparsi verso la nuova rivoluzione dell’industria ai tempi della rete globale, fatta di connessione tra sistemi fisici e digitali e analisi dei big data. Il piano è stato studiato negli ultimi mesi dal ministro dello sviluppo economico Carlo Calenda. Il primo passo per la riuscita è, secondo il governo, quello di diffondere il concetto stesso di Industria 4.0, da qui un tour con varie tappe in Italia tra imprese e università che Calenda farà accompagnato da Renzi.

Tra gli appuntamenti milanesi di Renzi anche l’inaugurazione delle sfilate della settimana della moda. Il premier ai laboratori della Scala per il pranzo con imprenditori e stilisti nonché il sindaco Sala, ha dichiarato: “Questa è una rassegna alla quale un presidente del consiglio deve partecipare”.

Il premier non lascia Milano senza una parola sull’emergenza profughi. “Il governo è disponibile a dare una mano, tutti devono fare la loro parte, siamo al fianco di Milano e lavoriamo con Sala” ha dichiarato. Parole rassicuranti in giorni in cui in città continuano ad arrivare centinaia di richiedenti asilo.
Questa è Milano oggi, buona lettura.

Industria 4.0, piano da 13 miliardi
Carmine Fotina, Il Sole 24 Ore

Piano da 13 miliardi per le imprese

Francesco Spini, La Stampa
Renzi apre le sfilate “Esserci è un dovere scusate lo stalking”
Annachiara Sacchi, Il Corriere della Sera
 
Renzi rassicura Milano dopo l’appello migranti. “Lavoriamo insieme aiuto da tutti i Comuni”
Zita Dazzi, La Repubblica

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.