le top news su milano, 27 luglio

Buongiorno e buon caffè a tutti.

Moschee, la Regione ha spedito a tutti i sindaci lombardi una lettera per chiedere una mappa di tutti i luoghi islamici del territorio, dalle scuole coraniche ai centri culturali. L’ha scritta Viviana Beccalossi, assessore regionale all’urbanistica, con delega al contrasto del radicalismo islamico, che ha detto: “I fatti di Francia dimostrano che siamo ben oltre l’emergenza”. La lettera esprime in sintesi la volontà della Regione di inasprire le norme di controllo.

Intanto, ieri mattina in prefettura, il Comune ha presentato al sottosegretario agli Interni Domenico Manzione la richiesta di uno stop dell’arrivo di profughi a Milano. La richiesta è stata accolta: non verranno più inviati profughi in città fino a quando la situazione non sarà stabilizzata, anche perché il campo base Expo potrà essere operativo solo da Settembre. Beppe Sala sa che il governatore Maroni è fermamente contrario sulla questione campo base, ma il sindaco liquida le proteste: “Se ne faccia una ragione, perché noi ce li metteremo ed è il prefetto a decidere”.

La sezione Misure di prevenzione del Tribunale ha bocciato la nomina di Bruno Boffo come amministratore unico di Nolostand. Il dirigente non aveva rivelato un’indagine della Procura di Siracusa per truffa e falso in bilancio nel 1995.

Sul piano della Sanità, una manovra fa sì che le risorse economiche, prima gestite dall’assessorato alla sanità, siano ora sotto la gestione dell’Economia.  Questa manovra fa sì che l’assessore neoeletto di Forza Italia, Giulio Gallera, rimanga senza portafoglio, mentre i fondi – quasi 18 miliardi di euro della sanità, ossia il 75% dell’intero bilancio regionale – saranno gestiti dal leghista Garavaglia, assessore regionale all’economia. Ma il governatore precisa “Sarà Gallera a decidere come spendere i soldi, non c’è nessuna volontà di interferire con le sue scelte”. Il nuovo assessore, intanto, dovrà dimostrare che le decisioni sul welfare non stanno rallentando; dimostrando le sue capacità in un momento così critico, con la Riforma della Sanità da portare a termine.
Questa è Milano oggi, buona lettura.

Moschee, affondo della Regione
Andrea Senesi, Il Corriere della Sera
Accordo con il Viminale stop agli arrivi a Milano il Campo base sarà aperto
Alessandra Corica e Oriana Liso, La Repubblica
Nolostand, bocciato il nuovo manager indicato dalla Fiera
Elisabetta Andreis e Luigi Ferrarella, Il Corriere della Sera
Manovre sulla Sanità. L’assessore FI resta “senza portafoglio”
Simona Ravizza, Il Corriere della Sera

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.