le top news su milano, 18 luglio

Buongiorno e buon caffè a tutti.

Oggi pomeriggio a Palazzo Isimbardi Beppe Sala incontrerà i sindaci dell’area metropolitana. Il tema sul tavolo è l’emergenza profughi. Milano ospita molti rifugiati, oltre 3 mila, per questo il prefetto Alessandro Marangoni ha incaricato Sala di farsi sentire con i colleghi dell’hinterland perché tutti devono fare la loro parte. I sindaci però non sembrano propensi ad aprire le porte: molti sindaci di centrosinistra dicono di avere già molti profughi a carico e di non avere risorse e spazi per prenderne in carico altri. “Zero clandestini nelle nostre città” è invece l’ordine arrivato a tutti i sindaci della Lega “Non ne accoglieremo nemmeno uno volontariamente e, se il prefetto ce lo imporrà, se ne prenderà la responsabilità davanti ai cittadini”.

Per l’Ilspa, Infrastrutture lombarde, Società interamente partecipata da Regione Lombardia, arriva una bacchettata pesante dal Comitato dei controlli dello stesso Consiglio regionale della Lombardia. La società, non avrebbe rendicontato in modo chiaro nessuna delle sue spese. Nel documento stilato dal Comitato si arriva a questa conclusione “La Regione deve verificare l’operato di queste società con più attenzione, attraverso ispezioni, revisioni e indicatori di valutazione. Questo soprattutto perché ognuna di queste società detiene un tesoretto consistente, tutto di provenienza pubblica”.

Intanto il Comune lancia la campagna “Milano aperta ad agosto” per garantire più servizi a chi rimane in città e ai turisti. All’appello di Palazzo Marino si associa Confcommercio. Nelle periferie però, dove l’assedio dei centri commerciali ha ridotto al lumicino i negozi di vicinato, molte energie sono già state spese per portare la gente in strada a giugno e a luglio e i commercianti non sembrano intenzionati a mantenere aperte le serrande.
Questa è Milano oggi, buona lettura.

 

I sindaci fanno muro nessuno vuole ospitare i profughi

Zita Dazzi, La Repubblica

Conti Ilspa nel mirino “Nessun controllo su spese e bilancio”

Alessandra Corica, La Repubblica

Appello anti-ferie ai negozianti “Garantire i servizi ai turisti” Ma le periferie vuote si sfliano

Paola D’amico, Il Corriere della Sera

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.