le top news su milano, 30 giugno

Buongiorno e buon caffè a tutti.

Cercasi manager giovane e milanese per la presidenza alla Fondazione Fiera. Questo è l’identikit a cui stanno lavorando Beppe Sala e Roberto Maroni per la successione a Benito Benedini. Ormai è quasi certo che il nome non sarà tra l’elenco di coloro che si erano candidati in precedenza. Quella del nuovo vertice di Fondazione Fiera è la prima nomina importante per Sala e questo spiega la prudenza di Palazzo Marino nella scelta. D’altra parte, Maroni deve vedersela con i partiti della sua maggioranza che scalpitano per altre nomine.

La lista Civica di Giuseppe Sala guarda avanti e punta alle Regionali. L’idea del neosindaco è che il tesoretto dell’8% di voti raccolti dalla sua lista civica alle elezioni debba essere un punto di partenza per puntare a insediarsi anche a Palazzo Lombardia. Per questo Sala ha anche messo in guardia i suoi: “qualsiasi scivoltata dal punto di vista etico sarà letale”. Intanto, questa mattina, si insedia per la prima volta la giunta che il sindaco ha voluto riunire al centro polifunzionale “Elio Pianezzola” del quartiere Giambellino. I rappresentanti del Comitato degli abitanti, che avevano già contestato Sala in campagna elettorale, hanno organizzato un presidio fuori dalla sede della riunione. Durante la seduta verranno comunicate le nomine dei due principali collaboratori di Sala: Mario Vanni, capo di gabinetto e Stefano Gallazzi, portavoce.

Infine, già dalle prossime settimane potrebbero partire i negoziati con Bruxelles per trasformare AreaExpo in una no-tax zone. Il lavoro non sarà semplice, ma i tempi dovranno essere più rapidi possibili per essere in grado di spalancare le porte di Milano a chi vorrà uscire da Londra. Il presidente di Confcommercio Carlo Sangalli ha commentato: “Questa zona libera da tasse dovrebbe essere accessibile non solo a colossi esteri ed italiani, ma anche alle nostre piccole e medie imprese che vogliono investire nella ricerca”. Intanto, ieri sera si sono riaccese le luci e la musica dell’Albero della Vita in vista dell’apertura al pubblico prevista da domani.

Questa è Milano oggi, buona lettura.

 

Fondazione Fiera, cercasi manager ma Sala lo vuole giovane e milanese

Andrea Montanari, La Repubblica

La listaSala guarda già alle Regionali. “Ora niente scivoloni etici”

Elisabetta Soglio e Rossella Verga, Il Corriere della Sera

No-tax zone a Expo via al negoziato Ue per lo sconto Irap

Alessia Gallione, La Repubblica

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.