Le Top News su Milano – 14 aprile

Matteo Renzi ha visitato ieri il Salone del Mobile, dove ha ribadito che “Milano 
non solo ha vinto la scommessa di Expo, 
ma prendendo per mano il paese ha portato tanti italiani a credere nel futuro”; 
il riferimento a Expo indicherebbe il suo sostegno alla candidatura di Sala.
 
Riguardo le comunali, infatti, Renzi e Sala hanno avuto un incontro di quaranta minuti 
in cui il premier 
ha garantito che sarà al fianco del candidato sindaco di centrosinistra tornando a Milano 
per almeno un paio di eventi pubblici durante il mese di maggio.
 
Infine, ieri è stato raggiunto l’accordo tra il collegio dei liquidatori di Expo e il 
consiglio di amministrazione di 
Arexpo presieduto da Giovanni Azzone. Si parla di un pacchetto (per ora) da 86,6 milioni di euro. 
Come sono ripartiti? La società proprietaria dei terreni verserà a Expo2015 75 milioni di 
euro previsti dall’accordo 
quadro e 5,6 milioni per i costi sostenuti per le bonifiche, 
a cui si vanno a sommare altri 6 milioni per i costi di gestione 2016. Rimane invece aperto 
il tema dei riporti a 
terra, 
per cui un tavolo tecnico ha stabilito che la parte di "pulizia" dei terreni imputabile ai 
precedenti proprietari 
(Fiera e gruppo Cabassi) è di 29 milioni. 
Verranno quindi avviate delle cause per il risarcimento, che verrà poi eventualmente girato ad Expo. 
 
“Qui c’è l’eccellenza. Milano ha preso per mano il paese.”
L’ottimismo del premier al Salone del Mobile. E sabato andrà in visita a Rho anche Berlusconi.
Marco Cremonesi su Corriere della Sera
 
Sala-Renzi, vertice lampo sulle elezioni. Il leader sarà alla campagna di maggio
Il premier rassicura il candidato e tornerà per due eventi pubblici. Lite Pisapia-Rizzo.
Elisabetta Soglio su Corriere della Sera
 
Arexpo, accordo da 87 milioni. E sulle bonifiche pronti alla causa.
Verrà chiesto a Fondazione Fiera e gruppo Cabassi di pagare la “pulizia”. 
Il collegio dei liquidatori di Expo ha chiuso anche la transazione con Cmc.
Elisabetta Soglio su Corriere della Sera
No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.