Le Top News su Milano – 22 marzo

Buongiorno e buon caffè a tutti, milanesi e non.

È di pochi minuti fa il tweet di Giuliano Pisapia per il cordoglio della città di Milano nei confronti di Bruxelles, vittima degli attentati di questa mattina. “Milano si stringe solidale ai cittadini e alle istituzioni di Bruxelles, città simbolo dell’Europa, colpita dall’orrore integralista”.

A proposito di comunali intanto il candidato sindaco a Milano per il centrodestra Parisi ha fatto sapere che in caso di vittoria revocherà il registro delle unioni civili e quello sul testamento biologico perché “l’amministrazione non deve fare azioni dimostrative”, e per lo stesso motivo ha bocciato anche la scritta sul Pirellone a favore del Family day.

Da ieri pomeriggio novanta profughi, tutti dell’Africa subsahariana, sono alloggiati nel campo base di Expo, ed è già scontro tra Maroni – che si è dichiarato totalmente contrario alla scelta – ed il prefetto Marangoni, responsabile della soluzione, che ha parlato di “dare un’accoglienza dignitosa a queste persone”.

Intanto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha scelto ieri i direttori scientifici Fabrizio Tagliavini per il neurologico Besta e Giampaolo Merlini del Policlinico San Matteo di Pavia. La Lorenzin deve però ancora nominare i 36 revisori dei conti, uno per ospedale.

Oggi a Palazzo Reale inaugurata una grande mostra su Boccioni a cento anni dalla sua scomparsa.

Questa è milano oggi, buona lettura!

Comunali a Milano, la scure di Parisi: “Se vinco revocherò il registro delle unioni civili”

“Un Comune non deve fare azioni dimostrative”. Bocciata anche la scritta ‘Family Day’ sul Pirellone

Matteo Pucciarelli su Repubblica online

Scontro sui profughi nel campo base Expo.

Arrivati i primi novanta rifugiati. Maroni attacca la scelta del prefetto: fortemente contrario. Lite tra Parisi e Sala

Andrea Senesi su Corriere della Sera – Milano

Istituti di ricerca, ecco i direttori. Ma il ministro dimentica i revisori.

Lorenzin nomina Tagliavini al Besta e Merlini al San Matteo di Pavia

Simona Ravizza su Corriere della Sera – Milano

Indagine su Boccioni. Gli “stati d’animo di un rivoluzionario”.

Tra le rarità i “Diari” arrivati dalla Getty Library di Los Angeles e l’ Atlante di immagini dedicato ai suoi amori “antichi”

Chiara Gatti su Repubblica – Milano

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.