Le top news su Milano – 11 febbraio

Stefano Parisi è il nuovo candidato del Centrodestra. Il manager ex ad di Fastweb e ora a capo di Chili, azienda attiva nel settore video on demand, corteggiato e scelto da Berlusconi, ha accettato l’incarico. Sarà il candidato che guiderà la coalizione formata da Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia. Restano i dubbi invece sull’appoggio Ncd, che potrebbe presentare una lista civica per mettere a tacere gli attriti con la Lega. Parisi dovrà ora iniziare la sua campagna elettorale e promette già una “Milano aperta, globale, libera e creativa”, ma fa sapere che teme che le casse del Comune siano vuote.

Sul fronte opposto si è svolto ieri il vertice Sala-Pisapia, utile per capire come compattare tutte le anime del Centrosinistra e dare continuità all’esperienza politica del sindaco uscente. Non si sa ancora cosa faranno Balzani e Majorino e resta da chiarire cosa farà Sel. Sala però è ottimista: “tutta la sinistra sarà con me”.

Con l’annuncio del Centrodestra si profila così una sfida tra i due city manager, senza dimenticare gli altri nomi in gioco: Corrado Passera per Italia Unica, Patrizia Bedori per il M5S e Vittorio Sgarbi.

Spunta un’idea green per corso XXII Marzo dove oltre 500 persone stanno per creare un gruppo di cohousing. L’idea è quella di acquistare, tutti insieme, il palazzo al civico 22 con spazi polifunzionali e alloggi su misura, dalle aree gioco dei bimbi al coworking.

Questa è Milano oggi, buona lettura!

 

La candidatura di Parisi: “Voglio una Milano libera, sicura, efficiente”

Correrà per il centrodestra, sostenuto anche da Ncd

Ieri l’annuncio. L’ex premier: “Non è un politico”

di Andrea Montanari su La Repubblica

 

“Mi candido a guidare Milano. Dalla Lega a Lupi, tutti con me”

Il manager: stimo Mr.Expo, ma subirà la subalternità a Roma e il radicalismo

di Elisabetta Soglio sul Corriere della Sera

 

Parisi annuncia: mi candido a sindaco a Milano per il centrodestra

Sala attacca: strascico del berlusconismo

Su La Stampa

 

Amministrative, lite nel centrodestra

Parisi si candida a Milano. Ma sul suo nome è già scontro. La coalizione si spacca anche a Roma, Salta la candidatura di Rita Dalla Chiesa. Torna in pista l’ipotesi di Bertolaso. Salvini fa saltare il vertice sulle elezioni

di Carmelo Lopapa su La Repubblica

 

 

E’ competente, riporterà al voto e terrà insieme tutti i moderati

L’intervista. Gabriele Albertini è il principale sponsor del suo ex direttore generale di Palazzo Marino

“Conosce già la macchina pubblica”

di Andrea Montanari su La Repubblica

 

Dalla Cigl a Berlusconi, la parabola del manager che resta sempre a galla

di Giovanni Pons su La Repubblica

 

Il centrodestra torna in pista: “Subito al lavoro per Parisi”

Boni (Carroccio): continuità con il lavoro di Moratti e Albertini

di Giampiero Rossi sul Corriere della Sera

 

Sì di Parisi a Milano, city manager anche per il centrodestra

Ieri incontro tra Sala e Pisapia che ha garantito lealtà al candidato ma forse creerà una propria lista civica – Ancora incerta la scelta di Sel

di Sara Monaci su Il Sole 24 Ore

 

Sala – Pisapia: in squadra pure Balzani

Incontro tra il vincitore delle primarie e il sindaco uscente per rafforzare la sinistra della coalizione. La candidata sconfitta nome-guida della “lista arancione” alleata del Pd. L’ex Mr.Expo: le tv di Berlusconi mi daranno addosso

di Oriana Liso su La Repubblica

 

Sala convince Pisapia. “La sinistra con me, si va avanti insieme”

Patto per le urne. Il sindaco: “Una coalizione plurale”. Ma Sel prende tempo: troppe incognite nell’alleanza

di Oriana Liso su La Repubblica

 

Sala vede Pisapia per garantirsi il sostegno a sinistra

“Il mio rivale? Avremo contro le tv di Berlusconi”. Ipotesi lista “arancione” con Balzani

di Andrea Senesi sul Corriere della Sera

 

Intesa Sala-Pisapia: “Coalizione ampia”. Sel attacca D’Alfonso

La scelta di tre liste a sostegn o del candidato

di Pierpaolo Lio sul Corriere della Sera

 

Ora si tratta di vincere a Milano

Il problema vero è attrarre i 400 mila che non votano

di Carlo Valentini su Italia Oggi

 

Ecologico e social, il cohousing raggiunge il centro

Palazzo in “condivisione” in corso XXII Marzo con spazi polifunzionali e alloggi su misura

di Luca De Vito su La Repubblica

No Comments

Leave a Comment

Your email address will not be published.